Guerrilla Marketing: la visione “laterale” rende i tuoi prodotti/servizi unici e riconoscibili

guerrilla_marketing_significato_esempi

Guerrilla Marketing: la visione “laterale” rende i tuoi prodotti/servizi unici e riconoscibili

Guerrilla Marketing: la visione “laterale” rende i tuoi prodotti/servizi unici e riconoscibili


Cos’è il Guerrilla Marketing?

Dato il tema innovativo, le risposte possono essere diversissime. Per noi di Giroidea il Guerrilla Marketing è la tipologia di comunicazione non convenzionale, che utilizziamo per rafforzare la divulgazione di un marchio, prodotto o servizio.

Lo scopo è quello di stupire l’utente (accelerando il percorso che lo trasformerà in cliente), attraverso tattiche che comportano un investimento ridotto, caratterizzate dal focus sull’effetto sorpresa.

Il Guerrilla Marketing nasce proprio per veicolare l’immagine di aziende che non hanno elevati budget a disposizione.

L’effetto sorpresa è quello che consente di “scatenare il passaparola” che è linfa vitale per arrivare prima all’obiettivo di diffondere l’immagine del marchio, prodotto o servizio.

Perché è utile creare una campagna di Guerrilla Marketing

Pianificare e studiare una campagna di Guerrilla Marketing è utile per tre semplici motivi:

1. Consente al focus (marchio, prodotto o servizio), di essere visto e diffuso con una rapidità unica.

Se si studia una campagna interessante, ironica, provocatoria ed originale, gli utenti finali verranno “catturati” dallo stupore e diventeranno immediatamente i testimonial naturali presso le loro cerchie (amici, parenti e followers), sia verbalmente che attraverso le condivisioni social, sempre più naturali e spontanee.

Con l’azione Guerrilla vogliamo trasmettere un’esperienza originale al target del cliente: il resto verrà da sé (conversione).

2. É un biglietto da visita unico per la tua azienda.

Una campagna di Guerrilla Marketing riuscita, mette in evidenza le capacità “autoironiche” del soggetto. Caratteristica che gli utenti e i potenziali clienti amano.

3. Si tratta di un mezzo efficace per fidelizzare la clientela.

Tramite campagne esperienziali di Guerrilla Marketing, si creerà un’aspettativa positiva e attrattiva verso le comunicazione future del soggetto che saranno attese e meglio recepite.

 

Quali marchi, prodotti o servizi si prestano ad una campagna di Guerrilla Marketing?

Non ci sono limiti alle potenzialità di comunicazione di una campagna di Guerrilla Marketing. É possibile pianificare una strategia efficace per pubblicizzare:

  • marchi
  • prodotti
  • servizi
  • aziende
  • lanci campagne pubblicitarie
  • nuove aperture di attività

La parola d’ordine è “autoironia“. Per questo motivo si cerca di rendere divertente l’attività in vari modi: uno dei nostri metodi preferiti è l’utilizzo di attori di strada professionisti che sanno destreggiarsi tra il pubblico risultando attraenti e divertenti.

Ad esempio: avreste mai pensato potesse essere spassoso promuovere il servizio di assistenza e manutenzione alle caldaie?

Giroidea ci è riuscita con questa campagna di Guerrilla Marketing a Milano:

 

Qual è la connessione tra campagna di Guerrilla marketing offline e il web? 

L’elemento ironico di una campagna di Guerrilla Marketing è il fatto di utilizzare il web per avere una diffusione nel mondo reale.

Tutti conosciamo il potere del passaparola.

È molto più efficace il consiglio di un amico a proposito di un ristorante, piuttosto che la recensione di uno sconosciuto.

Per questo motivo pubblicizzare un prodotto in modo divertente e “sovversivo” aiuta ad aumentare esponenzialmente le chiacchiere e le informazioni che iniziano a circolare a proposito di quel prodotto/servizio.

Questo stimola la ricerca online. Infatti, come spesso capita, l’utente, dopo aver appreso il nome di un prodotto, procede immediatamente alla ricerca su Google o sui Social.

Tale meccanismo crea un movimento positivo in termini di visibilità, che si traduce in conversioni, ossia nell’acquisto del prodotto/servizio da parte dell’utente, o comunque in una richiesta di informazioni.

 

L’importanza dell’Esperienza e della Memoria delle persone 

importanza_passaparola_contenuti_online

Quando parliamo dell’importanza dei contenuti online, affrontiamo un tema che da molte aziende non è ancora stato interiorizzato.

Creare contenuti per un blog/magazine online non significa scrivere qualcosa per riempire uno spazio. Significa “dare” qualcosa a chi sta leggendo, ricordando che quella persona potrebbe diventare un nostro fedele cliente.

La differenza tra chi impiega tempo ed energia per creare contenuti di qualità e chi non lo fa, SI VEDE.

Lo nota chi legge – e dopo due righe – ha la facoltà di abbandonare una pagina per scegliere di leggere quella di un concorrente.

Tutto questo per sottolineare il fatto che una campagna ben studiata di Guerrilla Marketing rappresenta un mezzo potentissimo per suscitare emozioni, tramite esperienze, nell’utente.

Queste sono preziose, in quanto vengono immagazzinate dalle persone sotto forma di ricordo, che verrà inevitabilmente collegato a ciò che viene pubblicizzato.

Giroidea aiuta le aziende a creare, progettare, seguire e sfruttare al meglio una campagna di Guerrilla Marketing.

Noi siamo pronti, e voi?


Scopri tutti i contenuti interessanti del nostro Magazine!

#giriamoidee #da30anniComunichiamo #giroidea #GuerrillaMarketing

Giroidea.it
ciao@giroidea.it

Comunicare non è un dovere, è una scelta e un grande atto di altruismo. Non si comunica mai per se stessi, ma per con-dividere esperienze, emozioni, idee… In Giroidea amiamo la comunicazione di valore, capace di dare qualcosa di concreto alle persone. Le persone a cui ci rivolgiamo sono i vostri clienti; ecco perché scegliere GIROIDEA come la vostra nuova agenzia di comunicazione, è una proposta di valore.