La ricerca online: come è cambiata nei 20 anni di Google

come è cambiato Google negli ultimi 20 anni

La ricerca online: come è cambiata nei 20 anni di Google

La ricerca online: come è cambiata nei 20 anni di Google


Dal 1998 al 2018: ecco come il mondo digital si è evoluto

Google ha compiuto 20 anni il mese passato. Giroidea ne ha compiuti 30 l’anno scorso. Wow! Grafica e comunicazione a Milano dal 1987.

Il modo di ricercare contenuti online è cambiato, così come sono cambiate le azioni e le strategie che forniamo agli imprenditori e alle loro aziende. Oggi con la ricerca online trovi risposte davvero utili. Prima, invece, trovavi un mero collegamento ad una miriade di siti web, spesso organizzati in un elenco confuso di link e non sempre pertinenti: o eri in grado di fare a Google la domanda giusta, oppure cercare online poteva diventare molto stressante.

Le aspettative sono alte

I consumatori cercano soluzioni a tutto e pretendono risposte che contemplino prodotti o servizi molto specifici. Capita anche a te da consumatore: quando hai una necessità, vuoi trovare una risposta nel più breve tempo possibile.

Sappiamo che i consumatori svolgono ricerche con aspettative sempre più elevate. Cercano di tutto: da come comportarsi in caso di guasto con la macchina fino agli orari di apertura di un’attività (motivo per cui nel 2014 è nato Google My Business).

Vogliono prezzi e indicazioni, ma soprattutto ispirazione e consigli innovativi. E li vogliono velocemente!

Google compie vent’anni. Giroidea riflette su come si è evoluta la ricerca online

L’84% degli utenti acquistano ad ogni ora fino a sei categorie di articoli diversi

L’84% degli acquirenti è sempre più curioso, impaziente ed esigente. Non si ammettono soluzioni “troppo piccole” o “troppo grandi”,  si prosegue, anzi, fino a trovare il servizio o il prodotto perfetto. Chi ha un’idea vaga di cosa vuole, cerca online ispirazioni e soluzioni adatte alla sua esigenza.

Gli utenti sono più disponibili a nuovi prodotti  – le ricerche da cellulare di “Prodotti o negozi simili a…” sono aumentate del 60% negli ultimi 2 anni – che vogliono subito (le ricerche di negozi “aperti ora” sono aumentare del 300% nei due anni precedenti).

Google compie vent’anni. Giroidea riflette su come si è evoluto l’acquisto online

60% di crescita nelle ricerche “Brand come…” o “Negozi simili a…” nei due anni passati

Il modo di cercare è personale

…e la soluzione che cerchi è “su misura per te”

A chi chiederesti consiglio? Molto probabilmente a chi ti conosce bene e ti capisce. Così fai anche nella tua ricerca online: le chiavi di ricerca “…per me” sono in aumento del 60% negli ultimi due anni, e si registra l’80% di crescita nelle ricerche mobile per “…che dovrei…”.  Per vincere l’unica soluzione è rispondere alla domanda più specifica: creare un servizio su misura per il tuo cliente.

E nel futuro?

La ricerca è cambiata negli ultimi 20 anni, e continuerà a cambiare!

In conclusione, se vendi un prodotto devi trovarti un passo avanti rispetto ai tuoi consumatori: cerca di prevedere i loro bisogni. I tuoi utenti e le loro ricerche si evolveranno insieme alla tecnologia; ciò che li accomuna è la volontà di un’assistenza passo dopo passo nella risoluzione di un problema. Se, in quanto venditore, te ne ricorderai, sarai premiato.

Google ha 20 anni: Ti ricordi com’era nel 1998? …Bene, immagina dove potremo arrivare. Ecco perchè dovresti posizionarti bene fin da ora.

 

Articolo curato da Giroidea – Comunicazione d’Impresa a Milano

Fonte originale 

Redazione Giroidea
ufficiostampa@giroidea.it